Centro Visite Salina di Cervia

Cervia (RA)

Porta sud del Parco Regionale del Delta del Po, la Salina di Cervia è un ambiente unico, dal punto di vista naturalistico e per il paesaggio che offre, suggestivo e particolarmente magico all’ora del tramonto.

Durante la stagione di apertura, dal Centro Visite partono visite guidate a piedi, in bici e in barca elettrica, per famiglie, scuole e appassionati di birdwatching e di fotografia naturalistica.

La Salina di Cervia è riconosciuta Zona Umida di importanza internazionale e Riserva Naturale dello Stato di popolamento animale. Sono quasi 100 infatti le specie di uccelli che trovano, anche in un ambiente così estremo, le condizioni migliori per alimentarsi, nidificare e sostare. I più frequenti sono i limicoli, piccoli trampolieri come l’Avocetta e il Cavaliere d’Italia, ma si osservano anche ardeidi, come la Garzetta, l’Airone bianco maggiore e l’Airone cenerino, e anatidi tra cui il Germano reale, il Mestolone e la Volpoca. Da alcuni anni inoltre sono ospiti fissi alcune centinaia di fenicotteri.

L’alta concentrazione di sale che caratterizza questo luogo ha inoltre reso possibile lo sviluppo di specie vegetali alofile – amanti del sale – quali la salicornia, che durante una delle nostre visite potrete anche assaggiare!

In Salina si può accedere solo accompagnati.

Da non perdere
Tramonto in Salina
Il trenino in Salina NOVITA’ 2019

Consigli utili
Abbigliamento e scarpe comode.
Durante il periodo estivo, cappellino e protezione solare.
In caso di maltempo è opportuno attrezzarsi con abbigliamento e scarpe impermeabili.

 

 

 

Compila il questionario online