Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Faenza (RA)

Il Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, fondato nel 1908 da Gaetano Ballardini, è nel suo genere la più grande raccolta al mondo. Nelle sue Collezioni è documentata la storia e la cultura della ceramica nei cinque continenti attraverso i secoli, dall’antichità classica fino ai giorni nostri.

Accanto alla grande produzione italiana ed europea dal Medioevo al Rinascimento, dal Seicento all’Ottocento, importanti sezioni sono dedicati al Medio e all’Estremo Oriente, all’America precolombiana, all’arte islamica. La ceramica del Novecento, italiana e internazionale, è rappresentata anche da artisti universalmente riconosciuti tra i quali Picasso, Matisse, Chagall, Leoncillo, Fontana, Martini. Notevoli le sezioni della ceramica popolare delle varie regioni italiane. Da sottolineare anche la presenza di una biblioteca specializzata, le sezioni di restauro e didattica.

Visita il sito  www.micfaenza.org

Per Informazioni:

Tel. 335 1209933