DIDATTICA EDUCATIONAL


Atlantide offre servizi nei settori dell’ambiente, dell’educazione, della cultura e del turismo.

Da oltre 30 anni collabora con migliaia di scuole italiane, privati ed enti pubblici occupandosi di servizi educativi, comunicazione e divulgazione ambientale, turismo naturalistico e tutoraggio a nuove imprese in campo nazionale e internazionale. Negli anni ha stretto una fitta rete di relazioni e collaborazioni con associazioni, università ed enti che operano nei settori della ricerca, della tutela della natura, della valorizzazione e promozione territoriale. Atlantide ha ottenuto, prima in Italia nel proprio settore, la certificazione UNI EN ISO 9001:2000; nel 2010 ha conseguito inoltre il riconoscimento CSC, Centro di Servizio e Consulenza per le istituzioni scolastiche autonome dell’Emilia-Romagna, uno strumento che affianca le istituzioni scolastiche nel processo di innovazione della didattica e di sviluppo dell’offerta formativa. È inoltre iscritta allo Schedario Nazionale delle Ricerche del MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) e ha recentemente ottenuto il riconoscimento ufficiale del Ministero della Pubblica Istruzione per l’aspetto della divulgazione scientifica. Da anni Atlantide collabora a vario titolo con diversi CEAS della rete INFEAS della regione Emilia-Romagna.

RIPARTE UN NUOVO ANNO SCOLASTICO!
Atlantide risponde al contesto sanitario, progettando laboratori e attività rivolte alle scuole di ogni ordine e grado, da svolgersi con modalità di didattica in presenza, a distanza o mista: lezioni sulle piattaforme digitali identificate dalla scuola, tour virtuali, consegna di schede o altri materiali didattici ed altro ancora. Gli incontri potranno inoltre essere realizzati presso gli spazi verdi della scuola, in aule in grado di garantire una situazione di sicurezza per studenti e formatori, oppure in luoghi diversi dall’edificio scolastico.

Inoltre, come specificato nel il nuovo decreto n. 111 del 6 agosto 2021 per la ripresa del nuovo anno scolastico, ripartono le uscite didattiche e viaggi di istruzione nei territori in zona bianca.

 

 

 

PROGETTO IMPARAMBIENTE

Proposte educative per affiancare e completare il lavoro dei docenti, favorendo lo sviluppo di una educazione alla sostenibilità permanente e competente, capace di far cogliere ad alunne e alunni la complessità dei fenomeni ambientali e sociali.
Imparambiente si rivolge alle scuole di ogni ordine e grado e a realtà extrascolastiche per minori (case vacanze, colonie, circoli, ecc.) con lezioni in classe, attività di didattica a distanza, tour virtuali e uscite nelle principali aree naturali del nostro territorio (spiagge, pinete costiere, valli, boschi collinari, ambienti fluviali) e in aziende operanti nei settori della green e della blue economy.

Il progetto Imparambiente è:
AL PASSO CON I TEMPI tutte le attività sono state trasformate per adattarsi all’attuale contesto emergenziale, con incontri in diretta, tour virtuali e progettazione di kit didattici multimediali per studenti e docenti.
COERENTE con le azioni identificate dalle Linee guida ministeriali per raggiungere le competenze previste dall’insegnamento dell’Educazione civica.
PERSONALIZZATO il docente decide le tematiche da trattare.
FLESSIBILE il docente sceglie quanti incontri fare e se abbinare uscite didattiche o tour virtuali.
INNOVATIVO propone percorsi didattici efficaci e strumentazioni sempre aggiornate.
COINVOLGENTE utilizza metodologie didattiche attive che coinvolgono gli studenti in prima persona.
Per parlare di scienza, ambiente e sostenibilità, é possibile richiedere percorsi su temi specifici all’interno delle macroaree tematiche proposte da Imparambiente. Qualche esempio:

AGENDA 2030 – I 17 OBIETTIVI DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE: obiettivi comuni che riguardano tutti i Paesi e tutti gli individui. Per portare il mondo sulla strada della sostenibilità, la scuola rappresenta il luogo d’elezione per acquisire un’adeguata conoscenza dei problemi ma anche delle possibili soluzioni.

ECOLOGIA, SCIENZE NATURALI E BIODIVERSITÀ: cambiamenti climatici, biologia (cellule e tessuti), botanica (cellule vegetali, microscopia, pigmenti, piante officinali ecc), geologia (minerali e rocce, fossili, il dissesto idrogeologico ecc), zoologia (microscopia di organismi acquatici, pesci e molluschi, invertebrati e vertebrati ecc).

EDUCAZIONE ALIMENTARE E ALLA SALUTE: food safety e food security, corretta e salutare alimentazione ed educazione fisica, la filiera alimentare e la sostenibilità degli alimenti, la valorizzazione delle tradizioni alimentari come elementi di inclusione, il legame tra alimentazione sostenibile e tutela del Pianeta, l’accesso alle risorse idriche e altro.

CONSUMI CONSAPEVOLI E COMPORTAMENTI SOSTENIBILI: acqua-energia-rifiuti (il quadro globale dei consumi e della produzione/smaltimento, esempi virtuosi, comportamenti responsabili, elementi di geopolitica legata alle risorse naturali ecc.) turismo sostenibile, mobilità sostenibile, lavori verdi e prospettive per il futuro.

NUOVE TECNOLOGIE: social network (dipendenza, rischi collegati ecc.), cyberbullismo (quadro di legge, esempi), privacy e uso consapevole.

Info utili per il docente 
Costi
Modulo da 1 incontro in presenza (2 ore) a partire da € 130
Modulo da 1 incontro in DAD a partire da € 90
Modulo da 2 incontri (4 ore) a partire da € 250
Modulo da 2 incontri in DAD a partire da € 160
Uscita sul territorio (½ giornata) a partire da € 150
Uscita sul territorio (1 giornata) a partire da € 180
I costi comprendono: 1 educatore ogni 25 studenti; utilizzo di strumenti e attrezzature specifiche; materiali didattici; spese di trasferta per l’educatore ambientale entro i 25 km da Cervia. Per distanze superiori saranno calcolati di volta in volta eventuali costi supplementari. L’eventuale ingresso a parchi, aree protette e musei, così come il noleggio di bici, barche e motonavi, è a carico dei partecipanti.

Trasporti
L’organizzazione e i costi dei trasporti sono a carico della scuola. Atlantide si rende disponibile per l’organizzazione del servizio.
È previsto uno sconto per la prenotazione di più moduli. RICHIEDI UN PREVENTIVO!

PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE per l’anno scolastico 2021-22

Per enti e aziende, pubbliche e private, progettiamo e realizziamo campagne di comunicazione e sensibilizzazione per veicolare grandi tematiche legate ad ambiente e sostenibilità, attraverso incontri pubblici, eventi e spettacoli, concorsi, coinvolgimento dei cittadini online e sui social, materiali divulgativi e informativi, uscite ed escursioni sul territorio, utilizzando strumenti e metodologie innovative e coinvolgenti.
Per l’anno scolastico 2021-22 i progetti da richiedere con adesione gratuita sono:

La Grande Macchina del Mondo
Progetto didattico promosso da HERA (Holding Energia Risorse Ambiente) rivolto alle scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di I e II grado del territorio gestito da HERA, offre 26 percorsi didattici sui tre temi energia, ambiente (rifiuti) e acqua con incontri in classe, dibattiti e giochi di ruolo, laboratori manuali e creativi, attività di gruppo sperimentative ed esperienziali, per garantire il coinvolgimento attivo degli studenti. Per info: 335 1746793

Un Pozzo di Scienza
Progetto di divulgazione scientifica, promosso dal Gruppo HERA, rivolto alle scuole secondarie di II grado dell’Emilia-Romagna e del TV per offrire ai ragazzi uno sguardo sul futuro e sulle competenze necessarie per affrontarlo, da protagonisti. Il programma propone attività fruibili sia in presenza sia a distanza: grandi Eventi in streaming e Interview con esperti di ricerca e comunicazione, Virtual tour agli impianti di Hera, Peer Debate, Laboratori hands on e i Discussion game, e il Web Journal. Per info: 340 1739381 pozzodiscienza@gruppohera.it

Gli ASVOnauti
Progetto di educazione ambientale e alla sostenibilità promosso da A.S.V.O. Spa, dedicato alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I e II grado degli 11 Comuni soci della zona portogruarese. Le attività sono ispirate al programma d’azione dell’Agenda 2030 e comprendono laboratori ludico didattici, creativi e sperimentali pensati per promuovere negli studenti lo sviluppo di una coscienza ambientale e sociale indirizzata alla sostenibilità. Per info: 0544 1822428 – www.asvoscuole.net

La biodiversità è UNA
Progetto didattico indirizzato alle scuole primarie e secondarie di I grado del Comune di Forlì, promosso da Fondazione UNA Onlus, volto ad educare gli studenti alla tutela delle risorse, in particolare della biodiversità e del territorio, e a promuovere un nuovo equilibrio fra l’agire dell’uomo e l’evoluzione della natura. Il progetto prevede la realizzazione e distribuzione di un ricco Kit didattico sul tema della Biodiversità Urbana, lo svolgimento di incontri in classe e un’iniziativa a premi dedicata. Per info: 0544 1822428

Pianeta Clara
Pianeta Clara è il progetto di educazione ambientale promosso da CLARA Spa sul tema della corretta gestione delle frazioni del rifiuto. Laboratori didattici a carattere ludico ma con precisi contenuti scientifici si affiancano a incontri coinvolgenti anche per i più piccoli. Completano l’offerta incontri di formazione per insegnanti e iniziative a premi. I moduli sono dedicati alle scuole di tutti gli ordini e gradi e hanno come filo conduttore i goals dell’Agenda 2030. Per info: 340 1844675- pianetaclara@clarambiente.it

Life Perdix
Progetto europeo di reintroduzione della starna italica (Perdix perdix italica) nei territori in cui era presente storicamente. Una parte di questo progetto è dedicato alle scuole per far comprendere agli studenti l’importanza di temi quali la biodiversità, la conservazione degli habitat e degli ecosistemi. Laboratori didattico-scientifici e ludici porteranno i partecipanti a capire l’importanza della starna come specie sentinella e di tutte le reintroduzioni. I moduli sono dedicati a tutte le scuole primari e secondarie di I e II grado.Per info: 340 1844675

Laboratorio Territoriale di Cervia
Attivo dal 2002 il LabTer opera sul territorio del Comune di Cervia con gli Istituti Scolastici IC1, IC2, IC3, IPSEOA Tonino Guerra ma anche con le famiglie, i cittadini e più in generale tutti i locali portatori di interesse. Promuove iniziative di formazione, progettazione e mette a disposizione ogni anno scolastico un monte ore che consente alle classi di poter usufruire di programmi didattici gratuiti con l’obiettivo di assicurare lo sviluppo dell’educazione ambientale e alla sostenibilità. Per info: 348 0828901    LabTer Cervia

La mia acqua
Promosso da Romagna Acque – Società delle Fonti spa si rivolge alle scuole primarie e secondarie di I e II grado delle province di Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna. Il progetto tratta i temi del risparmio idrico, del consumo consapevole di acqua del rubinetto e delle fonti di approvvigionamento idrico del territorio, promuovendo la conoscenza del percorso che l’acqua compie per arrivare fino alle nostre case. Il progetto prevede anche un’uscita didattica presso uno degli impianti di potabilizzazione o presso un corso d’acqua, durante la quale saranno affrontati anche il tema dell’inquinamento da plastica delle acque e della biodiversità legata alle aree umide e fluviali. Per info: 335 1746791

FA.TE – Favolose Terre
Progetto di educazione alla sostenibilità sul tema della gestione dell’acqua e del territorio, promosso dal Consorzio della Bonifica della Romagna. FA.TE si rivolge alle scuole secondarie di I grado delle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini con l’obiettivo di far conoscere il ruolo attuale della bonifica e come cambiamento climatico, subsidenza ed eccessiva urbanizzazione siano sfide sempre più grandi da affrontare anche nei territori in cui viviamo e prosperiamo. Per info: 335 1746791

Scegli con S.T.I.L.E. Sostenibilità | Tecnologia | Informazione | Legalità | Ecologia
Percorso didattico sui temi della sostenibilità ambientale promosso da Federconsumatori Emilia-Romagna e rivolto alle scuole primarie e secondarie di I grado della provincia di Ravenna. Tema principale è il consumo critico e consapevole in tutti gli aspetti della vita quotidiana, dall’utilizzo delle risorse energetiche alla scelta dei prodotti alimentari e dei dispositivi elettronici, affrontato con dibattiti e attività di lettura e rielaborazione delle informazioni riportate sulle etichette. Per info: 335 1746791

Il buono che c’è
Viaggio di scoperta del territorio attraverso i suoi prodotti. Progetto didattico sul tema dei sani stili di vita e della sostenibilità delle filiere, promosso da CIA – Conad e rivolto alle scuole primarie e secondarie di I grado delle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. Gli alunni sono coinvolti in lezioni e attività di gruppo sulla filiera dei prodotti e sulle corrette abitudini alimentari, oltre che in una simulazione di spesa sostenibile e consapevole presso uno dei punti vendita più vicini alla scuola. Per info: 335 1746791

Press esc to play
Progetto di educazione al gioco consapevole promosso da Federconsumatori Emilia-Romagna nell’ambito delle campagne formative rivolte alle scuole e alla cittadinanza. Il percorso, rivolto alle scuole primarie e secondarie di I e II grado della provincia di Ravenna, è finalizzato a rafforzare la cittadinanza digitale delle nuove generazioni e a mettere in evidenza gli aspetti critici, sanitari e legali, connessi alle dipendenze da internet e da gioco. Il progetto prevede anche 2 momenti formativi per gli insegnanti e un incontro aperto a tutta la cittadinanza, con educatori ed esperti di settore. Per info: 335 1746791

RiscaldaMENTI
Percorso didattico incentrato sulla comprensione e il contrasto al cambiamento climatico, a partire dagli impatti più significativi registrati in questi anni lungo la costa dell’alto Adriatico e nel mare che la bagna. Scopo del progetto è avvicinare gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado della provincia di Ravenna all’interpretazione dei dati e dei report ambientali riguardanti il clima, per consentire la comprensione degli effetti negativi del cambiamento climatico sui mari e le aree costiere. Il progetto prevede un incontro a scuola, una uscita didattica e una attività di gaming comune a tutte le classi aderenti. Attività realizzata con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. Per info: 335 1746791

ATTIVITÀ DI TUTORAGGIO E CONSULENZA

Atlantide fornisce supporto, professionalità e contatti per ideare, organizzare e candidare progetti scolastici nell’ambito di bandi e finanziamenti dedicati. Con la sua trentennale esperienza in tema di educazione e progettazione, Atlantide inoltre affianca docenti, istituti scolastici e istituzioni nella predisposizione e realizzazione di percorsi e progetti che sviluppino le tematiche legate ad ambiente, ecologia, legalità, nuove tecnologie, educazione alimentare e sostenibilità.

CORSI DI FORMAZIONE PER DOCENTI

Per insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, per approfondire tematiche di carattere tecnico-scientifico e storico-culturale, temi di attualità e metodologie didattiche più innovative, utilizzando approcci coinvolgenti e diretti, con momenti di sperimentazione dei partecipanti, world cafè, speed networking e confronto in peer review. Tutti i corsi potranno essere realizzati a distanza, con incontri virtuali o webinar e sono riconosciuti ai sensi della DM 170/2016.
L’offerta di iniziative è in continua evoluzione, anche nel corso dell’anno scolastico, consulta la pagina www.atlantide.net/comunicazione/corsi-formazione-insegnanti per scoprire tutti i corsi di formazione!

Terre d’acqua Target docenti di scuola Primaria e Secondaria di I e II grado
20 ore, date da definire, quota di partecipazione: gratuito
Sedi da definire nelle Provincie di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini
Il corso affronta il territorio e la sua tutela sotto tre aspetti principali: la storia del nostro territorio, la concezione di Paesaggio Culturale, definizione utilizzata dall’UNESCO nel 2005, i cambiamenti climatici e gli effetti che hanno sul territorio Si presenteranno anche esempi di attività didattiche che sviluppino coscienza civica, comportamenti virtuosi e senso di appartenenza.
Per informazioni 335 1746791; Beatrice Biguzzi

Clara per la scuola Target docenti di scuola Primaria e Secondaria di I grado.
20 ore, date da definire, quota di partecipazione: gratuito
Sedi da definire nella Provincia di Ferrara
Il corso è strutturato in 4 aree tematiche per offrire ai docenti un vasto catalogo di possibilità e metodologie innovative da poter riproporre in classe con i propri studenti. Le aree interessate sono: Agenda 2030, obiettivi e sfide per un futuro sostenibile; Nuove tecnologie al servizio della didattica; Decompositori per natura; Un riciclo fatto ad arte.
Per informazioni 340 18 44 675; pianetaclara@clarambiente.it

PROGETTI PER PCTO

Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento Atlantide propone percorsi di PCTO, attraverso progetti finanziati da enti e istituzioni; grazie alla sua pluriennale esperienza in ambito scolastico e alla conoscenza nel mondo delle aziende e delle associazioni di categoria. Atlantide affianca inoltre docenti e studenti per realizzare percorsi che rispondano alle esigenze specifiche dei singoli istituti:

  • legando le tematiche richieste ai 17 Goals dell’Agenda 2030;
  • utilizzando metodologie e strumenti innovativi, propri della didattica attiva ed esperienziale;
  • coinvolgendo gli studenti nella realizzazione di elaborati con l’utilizzo di strumenti digitali;
  • coinvolgendo aziende e realtà virtuose del territorio nel percorso, attraverso incontri formativi e visite, anche virtuali, ai luoghi di produzione.