La Rocca del Sasso

1 gennaio 11:30, 8 gennaio 11:30, 15 gennaio 11:30, 22 gennaio 11:30, 29 gennaio 11:30

La Rocca del Sasso 

A gennaio tutte le domeniche alle ore 11.30

Visita guidata alla scoperta della Rocca di Verucchio, una delle più grandi e meglio conservate fortificazioni malatestiane, che ha visto il sovrapporsi di diverse fasi costruttive dal XII al XVI secolo. Detta anche Rocca del Sasso, per la sua posizione all’apice dello sperone di roccia che domina il territorio e da cui è possibile ammirare un panorama di eccezionale bellezza, è il luogo in cui nacque Malatesta da Verucchio, capostipite della casata malatestiana, ricordato anche da Dante nella Divina Commedia con l’appellativo de “Il Mastin Vecchio”.

E’ una delle più grandi e meglio conservate fortificazioni malatestiane: la Rocca Malatestiana di Verucchio, costruita da Sigismondo Malatesta nel 1449, permette la vista di un panorama che spazia dall’Adriatico alle più alte vette del crinale appenninico. Conserva all’interno l’imponente albero genealogico dei Malatesta, i due cortili, le sale del Palazzo Baronale e la Torre Mastio da cui si ammira lo stupendo paesaggio della Valmarecchia.

La visita alla Rocca può essere abbinata alla visita del Museo Archeologico di Verucchio.
A pochi passi da Rimini, il borgo di Verucchio offre un affascinante “tuffo nel passato”, che ha avuto inizio sulla cima di questa rupe, tra Appennino e costa adriatica, quasi 3000 anni fa. Le scoperte e le ricerche archeologiche oggi raccontano la storia della comunità villanoviano-etrusca che fiorì dal IX al VII secolo a.C. e che oggi puoi scoprire al Museo Archeologico.

Biglietti:
Quota di partecipazione € 8
Biglietti online: compra ora

Per maggiori informazioni: 0541 670280 | roccaverucchio@atlantide.net