31 gennaio 2018

Partono i lavori a Idro, il nuovo museo aprirà le sue porte a marzo 2018

Al via i lavori all’interno di Idro  Ecomuseo delle Acque di Ridracoli, che in queste settimane si è trasformato in un cantiere, con imbianchini, falegnami, architetti e altri professionisti all’opera.

Cosa sta succedendo?
Ci si prepara alla grande riapertura al pubblico con un nuovo allestimento del Museo, che si presenterà rivisitato e rinnovato, in sintonia con la nuova gestione di Atlantide e del Gruppo Maggioli.

  

Partecipazione, condivisione, accessibilità totale ma anche divertimento, queste le parole chiave della filosofia alla base del nuovo Idro, nel quale la semplice fruizione lascerà il posto a un’esperienza emozionale. Un nuovo allestimento più immersivo e coinvolgente, un Idro dove i visitatori siano più protagonisti!

La sostenibilità, i cambiamenti climatici, i servizi ecosistemici, il rapporto uomo-natura sono solo alcuni degli elementi tematici affrontati, pur mantenendo la centralità del tema della risorsa idrica cui il sistema è naturalmente vocato.

Apertura prevista sabato 10 marzo, con ingresso gratuito per tutti.