Idro Ecomuseo delle Acque di Ridracoli

Ridracoli, Bagno di Romagna (FC)

   

Nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Idro è un museo diffuso sul territorio. La sede centrale si completa infatti con la diga di Ridracoli, una sorta di museo a cielo aperto con i suoi tre poli tematici, tecnologico, paesaggistico e naturalistico, dislocati lungo il coronamento.

L’acqua e il territorio sono i veri protagonisti!

Una giornata a Ridracoli offre molte possibilità per stare all’aria aperta, circondati dall’acqua e dalle foreste più colorate d’Europa. Si può pensare a una passeggiata sul coronamento della diga o nel bosco, a un facile trekking fino al rifugio Cà di Sopra lungo i sentieri del Parco Nazionale o a un picnic in riva al lago.
Da non perdere l’esperienza dell’escursione in battello elettrico sul lago o dell’escursione guidata in canoa, da soli o in gruppo, accompagnati da un esperto istruttore. E per gli amanti delle due ruote la novità è il noleggio dei una e-bike.

Situata in un contesto naturale tra i più affascinanti in Italia, la diga di Ridracoli è un’opera d’ingegneria all’avanguardia completata nel 1982 dopo 13 anni di studi, un esempio di integrazione perfetta tra un’opera dell’uomo e l’ambiente.

Durante l’anno lo spettacolo della tracimazione della diga attira tantissimi turisti e visitatori. La cascata, con i suoi 103 metri di salto, è un’emozione unica!

IN DIRETTA DALLA DIGA clicca per collegarti alle webcam di Ridracoli

Il Parco, istituito nel 1993, copre un’area di circa 36.000 ettari lungo la dorsale appenninica tosco-romagnola, comprendente territori delle province di Forlì-Cesena, Arezzo e Firenze. E’ una delle aree forestali più pregiate e antiche d’Europa, ricca di flora e di fauna, tra cui spicca la più importante popolazione di lupo dell’Appennino settentrionale, e al cui interno si trovano anche centri abitati ricchi di storia e di testimonianze artistiche e architettoniche.

L’ideale è trascorrere qualche giorno a Ridracoli, a contatto con la natura e con la possibilità di dormire all’interno delle foreste del Parco Nazionale. Si possono infatti prenotare le Case di Ridracoli, che ospitano da 2 a 40 persone, oppure scegliere una formula più avventurosa, il camping sostenibile.
Idro è un Museo di Qualità della Regione Emilia Romagna e fa parte della rete degli Ecomusei regionali che ha l’obiettivo di consolidare il tema dell’assunzione di responsabilità di una comunità locale a prendersi cura di un territorio, del suo sviluppo o qualificazione.

EVENTI IN PROGRAMMA

9 luglio

Mostra fotografica sulle “orchidee spontanee… in Romagna”

La mostra sarà visitabile durante gli orari di apertura del museo.

9 luglio, 16 luglio, 23 luglio, 30 luglio

Escursioni in canoa sul lago di Ridracoli

Visita gli angoli più nascosti del lago di Ridracoli grazie all’escursione in canoa.

22 luglio

“AVVENTUROSO”: il CANOA – TREKKING per tutti

La canoa vi condurrà fino alla “zattera” della Seghettina e poi in un’oretta di cammino raggiungeremo una delle zone più rilassanti e panoramiche del Parco Nazionale.

22 luglio, 23 luglio

Gita in battello elettrico sul lago di Ridracoli

Escursione in battello elettrico con visita guidata a bordo

22 luglio

La Tevla de’ Sdaz va in gita…a Ridracoli!

Un’unica tavolata lungo tutto il coronamento della diga per conoscersi e condividere una cena tra sconosciuti.

29 luglio, 30 luglio

Gita in battello elettrico sul lago di Ridracoli

Escursione in battello elettrico con visita guidata a bordo

29 luglio

Aperi-cena con battello al tramonto

Dopo la suggestiva escursione sul battello elettrico, un rinfrescante aperitivo ci aspetta presso il chiosco della Diga di Ridracoli.

30 luglio

In scarponi, bici e …battello alla foresta della Lama

Escursione in battello dalla Diga di Ridracoli fino alla “zattera” del Comignolo e poi tutti a piedi fino alla maestosa foresta della Lama.